Blog: http://discutendo.ilcannocchiale.it

Primo sì alla moratoria sulla pena di morte

                            
 
Ieri è stata una giornata storica. La terza commissione dell'Assemblea Generale dell'ONU ha approvato la moratoria delle esecuzioni capitali con 99 sì, 52 no e 33 astensioni. Un grande successo per la giustizia e per l'Italia, che ha presentato la moratoria e che si è battuta per far approvare questa risoluzione. Mai prima d'ora ci si era riusciti: tutti i tentativi precedenti erano falliti. Stavolta, invece, la giustizia è finalmente uscita vincitrice.

Certo, manca ancora il passo decisivo, e cioè l'approvazione dell'Assemblea Generale. Ma se queste sono le premesse, c'è da sperare bene.


"Parmi un assurdo che le leggi, che sono l'espressione della pubblica volontà, che detestono e puniscono l'omicidio, ne commettono uno esse medesime, e, per allontanare i cittadini dall'omicidio, ordinino un pubblico assassinio" (Cesare Beccaria, Dei delitti e delle pene)

Pubblicato il 16/11/2007 alle 15.42 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web