.
Annunci online

il blog di Francesco Zanfardino
Infiniterim
post pubblicato in Diario, il 11 agosto 2010


                                       

"Nominerò il Ministro dello Sviluppo economico entro la prossima settimana". Queste le parole che Silvio Berlusconi, richiamato dal Presidente Napolitano, aveva pronunciato il 23 Luglio scorso. Di settimane ne sono passate quasi tre, nel frattempo, e Berlusconi conserva ancora l'interim al Ministero che fu di Scajola, costretto alle dimissioni il 4 maggio scorso dallo scandalo della casa compratagli "a sua insaputa".

Ormai più di tre mesi fa. Mesi durante i quali continua ad imperversare la crisi economica, ed è abbastanza paradossale che l'Italia si ritrovi proprio senza il ministro allo Sviluppo economico. Così come è piuttosto scandaloso che a ricoprire interim sia proprio il principale industriale ed affarista d'Italia, in un enorme conflitto d'interessi reso in questo modo ancora più palese (e che ha trovato l'ultima traduzione in provvedimenti legislativi con la "salva-Mondadori", i cui effetti sono stati ora denunciati da Repubblica).

Probabilmente Berlusconi intende conservare l'interim per una eventuale tregua con i finiani a suon di poltrone (e ricordiamoci che siamo a 23 ministri, a due lunghezze dal "mostruoso" governo Prodi, e 11 in più delle promesse di Berlusconi), ma non si tratta certo di una scusa valida per quello che doveva essere il "governo del fare", capace di prendere decisioni in tempi brevi ... che invece diventa oramai sempre più un governo degli "af-fari" (propri).

www.discutendo.ilcannocchiale.it

Sfoglia maggio        settembre
calendario
rubriche
links
tag cloud
ultimi commenti
cerca