.
Annunci online

il blog di Francesco Zanfardino
Il primo "Walzer" si chiude
post pubblicato in Diario, il 30 novembre 2007


            

Oggi, con l'incontro con Berlusconi, si chiude il primo giro di consultazione con i leader di opposizione, voluto e fatto dal leader del PD, Walter Veltroni, su legge elettorale e riforme costituzionali e regolamenti parlamentari (monocameralismo, riduzione dei parlamentari, revisione della formazione dei gruppi parlamentari). Tiriamo le somme.

Il leader di AN Fini si è dichiarato disponibile, sopratutto sul pacchetto di riforme, meno sulla legge elettorale (che deve avere un carattere assolutamente bipolare).

Anche il leader dell'UDC Casini ha dichiarato la propria disponibilità, sia sul "pacchetto" che sulla legge elettorale, anche se ci devono essere modifiche sulla proposta Veltroni (il "Vassallum").

La Lega Nord, rappresentata da Maroni, ha dichiarato di volere approvare prima la legge, poi il "pacchetto". E, comunque, ha opinioni diverse (d'altronde hanno proposto un loro sistema elettorale; non bastava il "porcellum" di Calderoli...).

Infine, l'incontro di oggi con Berlusconi. Il Cavaliere ha manifestato disponibilità al dialogo, "il Vassalum va bene, ma servono alcune modifiche, fattibili". Invece, il leader di Forza Italia ha manifestato distanza sul "pacchetto", dichiarando che questo governo non è in grado di fare le riforme. In realtà, il "pacchetto" di riforme istituzionali richiede tempo, e il Cavaliere non vuole prolungare più del necessario il tempo a Prodi.

Comunque, adesso comincia il vero round. Se Veltroni vuole davvero far continuare il governo Prodi, deve fare la legge elettorale (perchè se si andasse al Referendum i piccoli partiti della coalizione, come l'Udeur, lascerebbero il governo). Però, non può farla senza l'accordo di tutti i partiti della maggioranza: partiti che hanno opinioni ben diverse dalle sue.
Sta di fatto che la legge elettorale è un'arma a doppio taglio. Può portare o alla morte del governo o alla sua lunga prosecuzione. Non ci sono vie di mezzo.

Sfoglia ottobre        dicembre
calendario
rubriche
links
tag cloud
ultimi commenti
cerca